L’Alitalia già in chador bandisce alcolici dai suoi voli


IMG_1907-1.JPG

di Claudia Svampa

La data dell’entrata in vigore del veto non lascia dubbi a riguardo: il 4 agosto 2014. Con la consegna del mazzo di chiavi proprietario della nostra ex compagnia di bandiera a Etihad é scattato immediato anche un divieto passato scandalosamente sotto silenzio, il no assoluto all’alcool a bordo. Se fino a qualche anno fa una bottiglietta di vino bianco fresco, un calice di prosecco o un bicchiere di Chianti erano il magnifico biglietto da visita di un made in Italy che il turista in arrivo sul territorio italiano sperimentava ed apprezzava, ora non più. Acqua, bibite gassate o succhi di frutta rappresentano ad oggi l’unico ventaglio di scelte a disposizione dei passeggeri, aspettando forse  “a breve latte di cammella e datteri” come suggerito con pungente ironia dal personale di bordo palesemente irritato.
Il divieto, sconcertante sul territorio europeo, ovviamente, faticherà non poco a persuaderci che si tratta di una scelta economica e non come appare di un violento atto di imposizione della cultura islamica applicato ad una compagnia aerea italiana. Si perchè Etihad, come si accalora a dichiarare il suo amministratore delegato, guarda al business, solo al business e a niente altro che al business. Un obiettivo tutto da verificare per il nuovo “partner” di Alitalia che ad oggi ha tradotto in business l’aggiunta dal 3 settembre 2014 di una nuova tratta sul Marocco, Roma Fiumicino – Marrakech, e il divieto di servire alcolici a bordo su corto e medio raggio ( entro le tre ore di volo) promettendo – o minacciando? – di trasformare Alitalia nella compagnia più sexy del mondo. Come dire, un futuro da mille e una notte.

Liberi di commentare

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

    Unisciti ad altri 48 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: